Gaia Miletic

 

Dott.ssa Gaia Miletic

Dott.ssa Gaia Miletic

Gaia Miletic 

Sono Psicologa iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio e Psicoterapeuta della Gestalt , Arteterapeutaspecializzata presso il Master Video Fotografia teatro e mediazione artistica.

I diversi contesti

Il mio lavoro mi porta a lavorare in più contesti:

- nel mio studio privato (qui di seguito troverete le problematiche delle quali mi occupo)

- nelle scuole (lavorando su classi problematiche, bullismo etc.)

- nelle organizzazioni ( dove mi occupo di progetti di gestione delle risorse umane)

- nelle associazioni dove svolgo laboratori di creatività per adulti e bambini

La mia attività

Da più di 10 anni mi occupo di problematiche legate alla famiglia, occupandomi di accompagnare e sostenere i genitori nell’educazione dei figli e gli adolescenti nel loro percorso di crescita e di evoluzione. Questo ciclo di vita è un momento delicato che può mettere a dura prova le relazioni familiari, la serenità dei rapporti e lo sviluppo psicoaffettivo del ragazzo/a.

Il mio intervento con l’adolescente e la famiglia

 Il mio intervento si inserisce  a supporto ed elaborazione delle difficoltà che i ragazzi e le loro famiglie incontrano nel delicato passaggio dall’infanzia all’adolescenza, momento nel quale le problematiche possono essere di vario genere:

  • relazione con i coetanei e con la famiglia che può essere conflittuale o inesistente (isolamento, solitudine, chiusura e depressione)
  • bassa autostima che può provocare livelli elevati di ansia, un forte senso di autocritica, esaltazione ed invidia degli altri, manifestazioni fisiche come pallore, rossore, sudorazione, tremore, balbuzie, tachicardia e che può portare il ragazzo/a a chiudersi sempre più in sé stesso/a
  • conflitto con il corpo che cambia (disturbi dell’alimentazione, dismorfismo corporeo…) e con la sessualità
  • ansia generalizzata o connessa alla scuola ed al rendimento scolastico
  • bullismo, dal punto di vista della vittima e del bullo, nelle sue molteplici forme di aggressione fisica o quella più sottile ma non meno danneggiante di aggressione verbale
  • fallimenti nel percorso di studi connessi alla difficoltà nella scelta del percorso formativo, scarsa motivazione
  • difficoltà di apprendimento
  • orientamento scolastico e professionale

Quando a richiedere sostegno sono i genitori, lavoro con la coppia genitoriale sullo stile educativo, la comunicazione, le regole ed i confini e tutto ciò che viene portato nello spazio di terapia.

Quando la richiesta è per un adolescente il primo passo è quello di parlare con i genitori da soli, oppure, se da loro richiesto, tutti insieme, per comprendere meglio quale sia la problematica e quale il percorso da intraprendere. Qualora l’adolescente non voglia seguire un percorso terapeutico, seguo i genitori accompagnandoli ad esplorare e sperimentare gli strumenti necessari per relazionarsi in modo efficace alla problematica.

Amo il lavoro con gli adolescenti perché ricco di possibilità e di cambiamento, rappresenta un mondo in evoluzione che mi stupisce e affascina ogni giorno ed è un momento della vita in cui il lavoro terapeutico, richiedendo una forte dose di assunzione di responsabilità, dà frutti inaspettati, quando viene affrontato con costanza.

Sostegno alla maternità

Nella mia attività mi occupo, inoltre, di sostegno alla maternità, nelle fasi pre e post parto (percorsi di accompagnamento alla nascita, depressione pre e post parto, disturbi d’ansia) e di sostegno genitoriale e di coppia.

Accompagnare le donne in gravidanza significa, per me, sostenere e dar loro fiducia nella capacità del loro corpo di partorire, fornire uno spazio per raccontare il cambiamento che stanno vivendo nella loro vita intima e di coppia, aiutarle ad affrontare le emozioni e preoccupazioni che possono vivere nei confronti del figlio che sta arrivando.

Sostegno alla coppia genitoriale

Aiuto inoltre le coppie a confrontarsi sulle reciproche aspettative, sulla gestione dei ruoli all’interno della coppia e sulla gestione dello stress nei primi mesi dopo il parto.

Orientamento scolastico e professionale

Accompagno la persona nel percorso di ricognizione delle proprie risorse (bilancio di competenze), aiutandola a scegliere il proprio percorso formativo, di studio e di ricerca del lavoro in modo mirato ed efficace.

Autostima

Seguo, inoltre, pazienti con problematiche connesse alla bassa Autostima, che impedisce alla persona di realizzarsi e realizzare i propri desideri perché non si sente mai all’altezza, perché gli altri fanno meglio, creando disagio anche nelle relazioni, isolamento o rabbia.

Il mio approccio

Seguo un approccio olistico che tiene conto della persona nella sua totalità: mente e corpo. La modalità terapeutica che utilizzo – la Psicoterapia della Gestalt – favorisce un contatto autentico con se stessi e con gli altri.

Il mio lavoro consiste in sedute settimanali basate sul dialogo ma anche in sessioni di arteterapia, utilizzando gli strumenti artistici (foto, pittura, disegno, scrittura) che fungono da accelleratori del processo di espressione di sé e delle proprie emozioni.

 

Contatti personali:

telefono: 349 5232070

e-mail: miletic.gaia@yahoo.it

Studio: Via degli Scipioni, 17 -  00192 Roma

zona Prati – Metro A – Fermata: Ottaviano