È IL MIO TURNO

Tempus Fugit

Talvolta ci troviamo a chiederci perchè corriamo tutto il giorno, cosa stringiamo tra le mani, cosa ci resta di questa continua e incessante corsa.

Le grandi città funzionano così, la fretta è il nostro dogma, tempus fugit…ci diciamo

Bisogna stare al passo per non essere sopraffatti.

E allora quand’è il momento per fermarci? quando diciamo: basta accumulare oggetti, esperienze, parole, amici…! quando è ora di smettere e voltarci a guardare il nostro spazio?

Quando è ora di fermarci e respirare sul serio e sul serio sentire il sapore delle cose?

Possiamo scegliere di farlo: dare valore a ciò che abbiamo invece di affannarci a ricercare qualcosa che ci manca.

La scelta può essere difficile perchè bisogna far i conti con la paura del vuoto o con la mancanza di spazio per sè nella propria vita.

Contatto Creativo

Il lavoro che propongo è un lavoro di tempo e di incontro, ma è anche uno spazio per ritrovarsi.
Questo significa anche poter creare qualcosa di nuovo, sperimentare e sperimentarsi in un modo differente da ciò che facciamo tutti i giorni.

In questo l’arte ci accompagna, ci sostiene, perchè ci permette di liberare energie – se ci affidiamo ad essa – ci permette di esprimerci, senza il bisogno di giudicarci, portare novità alla nostra vita!

In che modo? lasciandoci trasportare dal nostro piacere e desiderio alla scoperta di qualcosa che ancora non conosciamo.

Il Percorso

Il percorso è articolato in 3 incontri della durata di due ore ciascuno (può essere fatto anche di sabato).

Utilizzo differenti mediatori artistici tra cui la fotografia, il collage e la narrazione che hanno la funzione di facilitare il processo creativo e di permettere alla persona di ritrovare il proprio spazio personale, attraverso l’esplorazione del proprio “emisfero destro”.

Si ha la possibilità di tornare bambini, di giocare, divertirsi e allo stesso tempo migliorare la consapevolezza di sè e del proprio sentire.

A cosa serve?

  • riprendere contatto con se stessi e con i propri bisogni
  • sperimentare modalità creative
  • riattivare la creatività divertendosi
  • riappropriarsi del proprio percorso di vita

 

 

 

 

 

 

 



 

 

Tags: , , , ,

Leave a Reply